Domande

Non ho mai preso lezioni di canto. Questo metodo fa per me?


Puoi prenderee lezioni di canto anche se non lo hai mai fatto in vita tua. Non è importante il livello da cui parti. L'allenamento vocale ti farà progredire, che tu sia un principiante o un esperto




Le lezioni online hanno la stessa efficacia di quelle dal vivo?


Certamente, si! Le lezioni di canto online hanno la medesima efficacia delle lezioni di canto dal vivo. Questo è possibile, grazie al mio metodo di insegnamento basato su Causa & Effetto. Ovvero, gli esercizi che ti assegnerò, vengono costruiti in base alle necessità della singola voce e a come questa viene usata. Non solo il modo in cui usi la voce è importante, ma anche la tua struttura a livello delle corde vocali. Ogni voce deve essere rispettata per come è strutturata, e sviluppa un colore , un volume e ha una tessitura che cambia da persona a persona. Il mio training tiene conto di tutto questo. Se vuoi osservare i risultati di coloro che hanno avuto risultai attraverso le lezioni di canto online, guarda questo video oppure leggi le testimonianze GUARDA ALTRI VIDEO




Qual'è l'età massima per cominciare lezioni di canto?


Non c'è un'età massima per cominciare e non è mai troppo tardi per farlo. L'unica condizione vincolante per tutte le età, è che le corde vocali siano in salute.




Con questo metodo si impara ad usare il diaframma?


Con questo metodo, la corretta respirazione diventa la conseguenza del corretto uso della voce e non viceversa. Ci riferiamo in particolare alla fase dell'appoggio, che è quella che entra in gioco quando parliamo e cantiamo. Saranno gli esercizi vocali, correttamente costruiti, a regolare automaticamente la respirazione. Per maggiori informazioni, dai un'occhiata all'articolo del mio Blog "Tutta colpa del diaframma"




Che cos'è la voce mista o mix?


La voce mista è un'abilità che il cantante sviluppa, essendo capace di cantare dalla voce di petto (note basse) alla voce di testa (note acute) senza che l'ascoltatore possa in effetti percepire una differenza nella qualità vocale, e senza disconnettere in falsetto e senza sforzo nelle note acute. Per fare alcuni esempi di voce mista, basti pensare a voci come quelle di Whitney Houston e Stevie Wonder. Tra i cantanti italiani annoveriamo per esempio Giorgia o Alex Baroni. Questa tecnica si sviluppa grazie all'uso di semplici vocalizzi che aiutano lo studente a familiarizzare con la corretta sensazione vocale, che verrà poi applicata nelle canzoni. Per approfondire l'argomento, leggi l'articolo del mio Blog " Come cantare senza sforzo attraverso i passaggi di registro"




Si impara a cantare per imitazione?


La pratica dell'imitazione funziona se vuoi praticare uno stile, mentre si rivela molto rischiosa per la salute delle corde vocali se vuoi imitare i suoni di un'altra voce. Ognuno di noi possiede una struttura vocale specifica, che cambia da persona a persona. Il traininig vocale infatti non può essere uguale per tutti, e deve essere costruito come un abito su misura, nel rispetto di ciascuno strumento. Il vocal coach, non deve disporre di un prontuario per gli esercizi standard da applicare a tutti. Deve invece saper fare una diagnosi della voce ed in base a questo, tracciare un percorso didattico appropriato. Per approfondire l'argomento leggi l'articolo del mio Blog "Imparare a cantare: esercizi vs canzoni"




In quanto tempo si ottengono i risultati?


Ogni studente ha un suo percorso ed una sua tempistica. Ma i primi cambiamenti nella voce si sentono già dalla prima lezione. Il progresso dipenderà molto da quanto lo studente si applicherà nell'allenamento con gli esercizi assegnati. Ogni lezione di canto va quindi registrata, in modo che lo studente abbia la possibilità di allenarsi con l'ultima lezione svolta. Più tempo verrà impiegato a familiarizzare con la corretta sensazione vocale tramite gli esrcizi, più velocemente lo studente svilupperà le sue abilità vocali.